UMAVI

UNIONE MONDIALE ASSOCIAZIONI VOLPINO ITALIANO

logo-umavi

NASCE L’UMAVI il 16 Settembre 2011

Coordinatore: Dott. Crepaldi Antonio
e-mail: antonio.crepaldi2607@alice.it

La lista aggiornata del Consiglio Direttivo dell’UMAVI:

Board of Directors UMAVI / Consiglio Direttivo UMAVI

– Senior President: Fabrizio Bonanno for ATAVI (ENCI Official Italian Club)

– Junior President: Siiri Seesvaara for Finnish Club

– Junior President: Terralea Collins for North American Club (USA and Canada)

– Junior President: Suzanne Lindskog for Swedish Club

– Junior President: Ann Kingston for Ireland

– Junior President: Pia Kristiansen for Denmatk

– Junior President: Marga Wesemann for Netherland

– Junior President: Fernando Pomilio for Argentina

– Junior President: Stefano Gandini for Polish Club

– Junior President: Peter Machetanz for German Club

– Junior President: Anna Caetano for Swiss Club

– Junior President: Laila Koldingsnes for Norway

– Junior President: Nadezhda Shalyapina for Russia

– Junior President: Faith Whiteley for United Kingdom (England, Scotland, Wales and North Ireland)

– Junior President: Chrisiida Tsimblouli for Greece

Protocollo istitutivo

Scopi dell’UMAVI sono:

– di favorire la diffusione della razza Volpino Italiano mediante criteri zootecnici di allevamento improntato agli usuali canoni di una corretta selezione.

– di approfondire tutte le tematiche istituzionali, tecniche e sanitarie uniformando i protocolli di ricerca di eventuali patologie.

– di coltivare un interscambio di esperienze tra le varie realtà nazionali attraverso una concreta e continua collaborazione intesa ad ogni livello, di cui si fanno garanti i Presidenti pro-tempore delle rispettive Associazioni Nazionali del Volpino Italiano.

– di creare -per la corretta interpretazione e rigorosa osservanza dello standard di razza- delle linee-guida per gli Allevatori e i Giudici di esposizione.

– di organizzare, anche nell’àmbito di esposizioni canine di importanza rilevante, Raduni e incontri tecnici.

– per il conseguimento degli obiettivi di cui sopra potranno essere formate delle Commissioni apposite dove saranno nominati i tecnici nelle rispettive specializzazioni.

I Presidenti delle dodici Nazioni summenzionate, dopo aver discusso e avanzato proposte di modifica e/o integrazione al presente Protocollo nell’àmbito delle rispettive Associazioni di razza, avranno la facoltà di nominare un Referente in quelle Nazioni dove il Volpino Italiano è presente ma vige una realtà di allevamento tale da non giustificare la creazione di un Club di razza.

Altre Associazioni di razza operanti nelle rispettive Nazioni potranno entrare a far parte dell’UMAVI.

Non è previsto, al momento della fondazione dell’UMAVI, il versamento di una quota di iscrizione.

I Presidenti (o i rappresentati da questi delegati) delle Associazioni aderenti all’UMAVI nominano il Presidente, due Vicepresidenti e un Segretario-Coordinatore.

 

Protocollo approvato della PLL

Scarica l’allegato